03/02/01  - Gonfiore addominale - Alimentazione

03 febbraio 2001

Gonfiore addominale





Domanda del 03 febbraio 2001

Domanda: Gonfiore addominale


Domanda di Alimentazione, inviata in data 03 febbraio 2001.

Ho 55 anni, in Menopausa ,con terapia estroprogestinica. Parallelamente aquesta terapia,da qualche anno ho cominciato a soffrire di un esagerato gonfiore addominale.questo disturbo non accenna a recedere pur avendo seguito per settimane il seguente comportamento?:
--dieta prescritta con poche fibre,esclusione di lievito e latticini ipotizzando un'intolleranza sia pur minima,esclusione di verdure coriacee,frutta spesso solo cotta
--tisane rilassanti (ma sono di una calma olimpica e non soffro di stress!)
Non sono aerofaga e non assumo farmaci
Colon scopia ed esame parassitologico delle feci negativi.grazie per un'onesta risposta

Risposta del 09 febbraio 2001

Risposta di PATRIZIA MARIA GATTI


Gentile signora, tutto ciò che Lei descrive così attentamente è possibile ed è pure frequente. La dieta è appropriata e non c'è altro da fare se non avere un po' di pazienza. Complimenti per la calma olimpica! La dieta va osservata non per sempre, ma con maggiore attenzione nei mesi caldi o in quelli che preparano al caldo. In genere in autunno e in inverno questo tipo d'intolleranze si placano. Spero di esserle stata se non utile almeno di conforto.

Dott. PATRIZIA GATTI
Specialista attività privata
MILANO (MI)



Il profilo di PATRIZIA MARIA GATTI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Alimentazione



Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Schede patologie


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Torta tutta mele con farina di mais
Alimentazione
17 novembre 2017
Le ricette della salute
Torta tutta mele con farina di mais
Insalata calda con sgombro, ceci e cimette di rapa
Alimentazione
13 novembre 2017
Le ricette della salute
Insalata calda con sgombro, ceci e cimette di rapa