05/06/08  - Gtp got - Malattie infettive

05 giugno 2008

Gtp got





Domanda del 05 giugno 2008

Domanda: Gtp got


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 05 giugno 2008.

Buongiorno, vorrei dei chiarimenti sulle mie analisi.A febbario i miei valori di gtp risultavano alterati (73 mU) mentre i valori dei trigliceridi erano diminuiti (42 mg%) ;svariate volte i miei valori di trigliceridi sono stati al di sotto dei valori minimi ma mai le transaminasi elevate ( dal 1995 sono donatrice di sangue e piastrine - donazioni che ho logicamente sospeso anche se ho tutti i marcatori delle epatiti tutti negativi). Interpellato il medico ho ripetuto le analisi a marzo (got 24 U/l gpt 47 U/l ) e a maggio dove con mia sorpresa scopro che i valori sono aumentati notevolmente got 55 U/l gpt 102 U/l. Dicendo che sono stemia intendo dire che non bevo nulla ma prorpio nulla di alcolico , neanche un bicchiere di vino al sabato sera e che non mangio fritti o altri intingoli. Grazie
Risposta del 08 giugno 2008

Risposta di VINCENZO MARTUCCI


Il fegato è una ghiandola con tante funzioni e può sovraccaricarsi non soltanto per eccessivi carichi di alcool (che Lei, appunto, non assume perchè astemia), ma anche, ad esempio, per esposizione a sostanze tossiche (anche per via inalatoria), per eccessi alimentari (e lei, dai dati che fornisce, risulta essere in sovrappeso). Le alt (o GPT) possono anche dipendere, infine, non da sovraccarico del fegato, ma da intenso impegno muscolare. Riesce ad identificare qualcuna di queste cause per il Suo problema? Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)



Il profilo di VINCENZO MARTUCCI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti