20/08/04  - Herpes Zoster (fuoco di S.Antonio) - Pelle

20 agosto 2004

Herpes Zoster (fuoco di S.Antonio)





Domanda del 20 agosto 2004

Domanda: Herpes Zoster (fuoco di S.Antonio)


Domanda di Pelle, inviata in data 20 agosto 2004.

Gentile Dottore, circa 10 anni fa ho sofferto di un forte dolore ai testicoli protrattosi per alcuni mesi. Nonostante numerosi controlli nessuno capì cosa avessi. Poi l’infiammazione di un nervo all’inguine, e la comparsa di un arrossamento che seguiva il nervo, fece diagnosticare un Herpes zoster , e dopo un’appropriata cura i sintomi sparirono.
Da circa una settimana presento, da quello che posso capire da solo (il mio medico è in vacanza) un indurimento di un nervo lungo il pene che mi provoca un leggero dolore. Fastidio che aumenta se ho un’erezione. Non avendo disturbi di minzione, ne bruciori, ho pensato che potesse trattarsi di herpes. Mi domandavo se ciò fosse possibile e cosa posso fare, visto che so che se la malattia prosegue può essere molto dolorosa e vorrei agire tempestivamente.
Grazie
Simone Santagata

La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Pelle



Potrebbe interessarti
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine
Pelle
29 settembre 2017
Le ricette della salute
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine