02/06/08  - Hiv caso raro - Malattie infettive

02 giugno 2008

Hiv caso raro




Domanda del 02 giugno 2008

Domanda


Buon giorno, scusate io sono un ragazzo di 37 anni sieropositivo da oramai 10 anni, ho contratto il virus per amore cioè mi sono innamorato di una donna s.positiva e ho accettato i rischi. Alla scoperta della mia positività seguito dal osp galliera genova mi è stato fatto un bombardamento di crixivan retrovir e hivid, poi dopo tempo non riuscivo più a ingerire le medicine e ho sospeso tutto. Ora sono seguito a milano e sono bravissimi non faccio terapia da molti anni carica virale bassissima, anti corpi ok e cicatrizzazione più che accellerata. Chiedendo info alla dottoressa sulla mia situazione mi è stato detto che sono un caso RARO. Vorrrei sapere cosa si intende per caso raro e se un perfetto autocontrollo mentale può essere un aiuto importantissimo e vorrei essere di esempio per quelle persone che come me ne sono affette a non lasciarsi andare dalla disperazione, visto che si può vivere una vita normale ovviamente usando tutte le precauzione per evitare il propagarsi dal virus, ed a essere corretti col prossimo e con sa stessi. Grazie Salutoni
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
Malattie infettive
14 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
La salute in crociera
Malattie infettive
10 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
La salute in crociera
Antibioticoresistenza, disponibile un nuovo farmaco
Malattie infettive
01 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Antibioticoresistenza, disponibile un nuovo farmaco