23/07/04  - Il gioco dopo l'infarto - Malattie infettive

23 luglio 2004

Il gioco dopo l'infarto




Domanda del 23 luglio 2004

Domanda


Preg.mo Dottore,
non so se le sarà mai capitata una domanda del genere, ma sono preoccupata per la situazione che si sta prospettando con mio marito per le prossime vacanze. La settimana scorsa mio marito ha subito un Infarto zona endocardio con ST non sopraslivellato, soffre di pressione arteriosa alta (adesso con cura farmacologica riveduta e corretta che dà ottimi risultati). Ecocardiogramma: Ventricolo sx di normali dimensioni conservata la cinesi globale FE 60%; per scongiurare e dissipare dubbi gli è stata prenotata coronarografia per la settimana prossima.
Gentile Dottore, il mio quesito è il seguente: essendo mio marito "giocatore amatoriale" (ma comunque molto affezionato) di roulette al casinò, quest'anno in vacanza (sempre e solo come accade) potrà dedicarsi a questo gioco?
La ringrazio anticipatamente per la Sua risposta nella quale confido tanto.
Distintamente saluto
Lucia


La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Corretto uso degli antibiotici, anche uno spot
Malattie infettive
01 febbraio 2018
Notizie
Corretto uso degli antibiotici, anche uno spot
Combattere l’influenza con la dieta
Malattie infettive
24 gennaio 2018
Notizie
Combattere l’influenza con la dieta