12/01/05  - Infezione vaginale - Salute femminile

12 gennaio 2005

Infezione vaginale




Domanda del 12 gennaio 2005

Domanda


Salve, sono da anni soggetta ad infezioni vaginali e purtroppo non riesco a venire a capo di questo problema..una volta ogni 2-3 mesi mi si presenta un'infezione, sempre diversa dalla volta prima, una volta Gardenella, l'altra candida, l'altra Streptococco, l'altra Uroplasma...insomma, un vero calvario, anche per il mio partner che tutte le volte deve fare la cura anche lui....ma è proprio necessario? Lui viene sempre contagiato se non usiamo il profilattico? Ma la mia domanda è un'altra: da 2-3 gg ho perdite giallo-verdine ed ho subito pensato ad un'infezione, infatti stanotte non ho dormito dal prurito e dal bruciore forti....ho quindi messo una candeletta MECLON....ero disperata, non sapevo più cosa fare, e stamattina ho preso SPORANOX pastiglie perchè secondo me è Candida....ma non ne sono sicura....solo che adesso non posso più fare il tampone perchè ho già iniziato questa cura...ed il mio ginecologo è in ferie....che fare? Potrebbe trattarsi dai sintomi di Candida?? E il mio partner deve fare la cura o prima aspetto di fare il tampone? Aspetto una vs gentile risposta in merito.. Saluti, Donatella.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti
Gambe sane a prova di solleone
Salute femminile
06 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Gambe sane a prova di solleone
La forza della bellezza contro il cancro
Salute femminile
05 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
La forza della bellezza contro il cancro
Amenorrea
Salute femminile
25 giugno 2018
Patologie
Amenorrea