24/03/13  - Infezione vie urinarie persistente - Salute maschile

24 marzo 2013

Infezione vie urinarie persistente





Domanda del 24 marzo 2013

Domanda: Infezione vie urinarie persistente


Domanda di Salute maschile, inviata in data 24 marzo 2013.

Salve,
vorrei porre una domanda, ad un problema chi mi affligge da diversi mesi.
Fresco di esame culturalecon ABG per urine e liquido seminale , con esito negativo per clamidia,micoplasmi,batteri (attendo responsosu gonococco).
Continuo ad vvertire sensazione di corpo estraneo (come ago che punge) dopo minzione, talvota bruciore alla minzione e /o in fase di eiaculazione.
Noto un ingrossamento al testicolo destro, che irradia un dolore interno coscia.
A questi sintomi si sono aggiunti dolori basso ventre (fitte costanti) che sembrano risalire verso i reni.
Il mio medico sottovaluta la cosa, cosi pure il mio urologo.Hanno entrambi trattato la cosa come infiammazione (curata con medrol 16 mg e spasmomen).
Il flusso urinario è meno imperioso,pur bevendo da 1 a 2 lt il giorno.
Devo preoccuparmi?
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute maschile



Potrebbe interessarti