11/09/04  - Infiltrazioni o iniezioni intrarticolari - Scheletro e Articolazioni

11 settembre 2004

Infiltrazioni o iniezioni intrarticolari





Domanda del 11 settembre 2004

Domanda: Infiltrazioni o iniezioni intrarticolari


Domanda di Scheletro e Articolazioni, inviata in data 11 settembre 2004.

salve sono un uomo di 49 anni, faccio l'operaio e lavoro sempre all'aperto, vorrei sapere in cosa consistono le infiltrazioni al gomito per una tendinite diagnisticatami e se sono dannose o quali rischi ci sono?
Risposta del 24 settembre 2004

Risposta di PASQUALE BERGAMO


Se non esistono controindicazioni, le infiltrazioni peritendinee-inserzionali di corticosteroidi in genere sono capaci di risolvere i problemi delle tendiniti del gomito (epicondilito - epitrocleiti). Bisogna comunque rimuovere le cause che in genere sono da sovraccarico funzionale: movimenti ripetuti con forza in torsione con la mano e il polso

Dott. pasquale bergamo
Specialista attività privata
SCALEA (CS)



Il profilo di PASQUALE BERGAMO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Scheletro e Articolazioni



Potrebbe interessarti
Attività fisica: le buone abitudini resistono negli anni
Scheletro e articolazioni
03 ottobre 2017
News
Attività fisica: le buone abitudini resistono negli anni
Mal di schiena e dolore cervicale: come riconoscerli, gestirli ed evitarli
Scheletro e articolazioni
25 settembre 2017
Interviste
Mal di schiena e dolore cervicale: come riconoscerli, gestirli ed evitarli
Troppa Tv mette a rischio la mobilità
Scheletro e articolazioni
12 settembre 2017
News
Troppa Tv mette a rischio la mobilità