11/09/04  - Infiltrazioni o iniezioni intrarticolari - Scheletro e Articolazioni

11 settembre 2004

Infiltrazioni o iniezioni intrarticolari




Domanda del 11 settembre 2004

Domanda


salve sono un uomo di 49 anni, faccio l'operaio e lavoro sempre all'aperto, vorrei sapere in cosa consistono le infiltrazioni al gomito per una tendinite diagnisticatami e se sono dannose o quali rischi ci sono?
Risposta del 24 settembre 2004

Risposta di PASQUALE BERGAMO


Se non esistono controindicazioni, le infiltrazioni peritendinee-inserzionali di corticosteroidi in genere sono capaci di risolvere i problemi delle tendiniti del gomito (epicondilito - epitrocleiti). Bisogna comunque rimuovere le cause che in genere sono da sovraccarico funzionale: movimenti ripetuti con forza in torsione con la mano e il polso

Dott. pasquale bergamo
Specialista attività privata
SCALEA (CS)



Il profilo di PASQUALE BERGAMO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Scheletro e articolazioni
07 febbraio 2018
Notizie
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Carenza di vitamina D: ecco quando assumere gli integratori
Scheletro e articolazioni
29 novembre 2017
Notizie
Carenza di vitamina D: ecco quando assumere gli integratori
Bambini e sport: a ogni età la sua disciplina
Scheletro e articolazioni
30 ottobre 2017
Notizie
Bambini e sport: a ogni età la sua disciplina