20/06/08  - Informazione - Mente e cervello

20 giugno 2008

Informazione




Domanda del 20 giugno 2008

Domanda


ho il mio fidanzato(32 anni) in sala rianimazione ad ancona da sab 14 giugno dopo un politrauma da incidente con il quad.ha riportato una frattura alla vertebra c1,trauma cranico con sanguinamenti che non reputano importanti e che dovrebb riassorbirsi,diverse fratture alla mandibola che è stata operata e bloccata martedi 17-6 e una lussazione all'anca dx.lo stanno risvegliando dal coma farmacologico gia da un paio di giorni ma hanno difficoltà perche è molto agitato,oggi sono entrata per il solito quarto d'ora che abbiamo a disposiz noi familiari 2 volte al giorno..era tutto legato,mani avvolte da lenzuola e nastro perche stamatt si è strappato il sondino al naso..l'ho visto disperato,stanco e con un gesto mi ha fatto capire che dovevo andarmene..dottore è normale una reazione cosi?puo modificare il suo temperamento dopo una tale esperienza?e perche ieri mi sorrideva ed era tranquillo?
La domanda è in attesa di risposta.
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Mente e cervello



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Adolescenti: gli smartphone alterano il ritmo sonno-veglia
Mente e cervello
04 gennaio 2018
Notizie
Adolescenti: gli smartphone alterano il ritmo sonno-veglia
Depressione: tale padre, tale figlio
Mente e cervello
26 dicembre 2017
Notizie
Depressione: tale padre, tale figlio
Positivo o negativo? Lo stress non è uguale per tutti
Mente e cervello
23 dicembre 2017
Notizie
Positivo o negativo? Lo stress non è uguale per tutti