03/05/15  - Informazione - Sessualità

03 maggio 2015

Informazione




Domanda del 03 maggio 2015

Domanda


Una sera ubriaco mi sono fatto fare un pompino senza preservativo da un travestito. in più mi ha leccato ano, messo un dito dentro solo una volta pochi secondi. in più ha provato a mettermi il pene dentro credo, io appena ho sentito una cosa dura mi sono tolto subito. Mi ha toccato solo, al Max sempre due sec saranno stati. Lui non aveva il preservativo. però prima di mettermi il dito dentro lui si era toccato solo, masturbato ma senza venire. Io sono etero è stata una ragazzata per stupidità ;. Ora le chiedo, se lui avesse HIV con il solo veloce contatto del pene suo con il mio ano esterno può averlo trasmesso. ho rischiato? Lui mi ha anche baciato poi è finita che gli sono venuto in bocca e ha mandato giù ;. Altro non ho fatto. Farò il test ma io sono paranoico sull'HIV. Devo aspettare perché il rapporto è avvenuto il 4 aprile. Lui mi ha detto di non avere malattie ma chi si può fidare. Ho solo riscontrato una tonsillite con febbre e Diarrea due Giorni dopo. Ma visto il periodo e conoscendomi spesso con il cambio di stagione mi capita. Non sempre con febbre. La Diarrea può essere stata dovuta ad un eccesso di alcol la notte prima in discoteca. avevo esagerato. è stato un periodo che ero in vacanza. lei pensa che possa essere stato dovuto al virus HIV che si stava sviluppando? ?? Secondo lei ho rischiato qualcosa?
Grazie in anticipo.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Sessualità



Potrebbe interessarti
Amore al capolinea
Sessualità
26 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Amore al capolinea
Millennial e baby boomer: stesso atteggiamento verso la contraccezione
Sessualità
16 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Millennial e baby boomer: stesso atteggiamento verso la contraccezione
Violenza sulle donne: non riconosciuta dagli operatori in pronto soccorso
Sessualità
04 dicembre 2017
Notizie e aggiornamenti
Violenza sulle donne: non riconosciuta dagli operatori in pronto soccorso