28/02/08  - Inseminazione intrauterina - Salute femminile

28 febbraio 2008

Inseminazione intrauterina




Domanda del 28 febbraio 2008

Domanda


Buongiorno, sono una donna di 42 anni affetta da sterilità inspiegata, nel dicembre del 2006, dopo 5 inseminazioni sono romasta incinta ma purtroppo alla 8^ settimana ho avuto un aborto interno. Dopo questo evento ho effettuato gli esami ed è risultato che sono affetta da eterozigosi per il fattore V Leiden, il professore che ha visionato i referti mi ha prescritto per un'altra eventuale gravidanza l'uso dell'eparina. Ma il mio problema, attualamente è il seguente: a tutt'oggi ho eseguito 8 inseminazioni ma purtroppo senza alcun esito. Io avrei intenzione di continuare con la IUI, confortata dal fatto che comunque una gravidanza c'è stata, vorrei il suo parere in proposito, continuare con la IUI o passare alla Fivet? La ringrazio se vorrà darmi la sua opinione. sesella
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti
Come evitare le fratture delle ossa: dieci regole
Salute femminile
22 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Come evitare le fratture delle ossa: dieci regole
Candida, cosa fare
Salute femminile
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Candida, cosa fare
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Salute femminile
07 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto