23/10/08  - Insicurezza radicata nel mio carattere - Mente e cervello

23 ottobre 2008

Insicurezza radicata nel mio carattere





Domanda del 23 ottobre 2008

Domanda: Insicurezza radicata nel mio carattere


Domanda di Mente e cervello, inviata in data 23 ottobre 2008.

Dall'esterno appaio come una ragazza molto sicura di se. In realtà nella mia vita ho fallito tutto perchè sono insicura cronica, fuggo dagli ostacoli auto convincendomi che non ce ne sono o che posso ostacolarli più in la. A volte faccio finta di niente e nella mia mente invento una realtà parallela che giustifichi le mie mancanze. Mi nutro delle mie insicurezze insomma... mia madre è così e non l'ho mai sopportato questo di lei. Adesso mi sono resa conto che sto diventando esattamente come lei, tale e quale. Sto rovinando un rapporto di coppia con una persona che mi ama perchè ho poca relazione con la realtà dei fatti, preferisco auto distruggere quelle piccole conquiste quotidiane con un pessimismo e una rabbia che non so da dove vengano nè perchè... so solo che l'insicurezza mi spinge a distruggere tutto prima che possa accadere per mano d'altri, per altri motivi. Non so. Sono confusa e non voglio distruggere tutto ma a volte non mi controllo proprio, non voglio toccare il fondo e rovinarmi per questo.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Mente e cervello



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
L’autolesionismo diventa digitale e passa dai social network
Mente e cervello
11 dicembre 2017
Notizie
L’autolesionismo diventa digitale e passa dai social network
Nella depressione post-partum contano anche le stagioni
Mente e cervello
23 novembre 2017
Notizie
Nella depressione post-partum contano anche le stagioni