19/10/17  - Integrazione di DHEA - Salute maschile

19 ottobre 2017

Integrazione di DHEA





Domanda del 19 ottobre 2017

Domanda: Integrazione di DHEA


Domanda di Salute maschile, inviata in data 19 ottobre 2017.

Salve. Sono un ragazzo di 35 anni da sempre appassionato di sport. Da 10 anni pratico body building con risultati abbastanza soddisfacenti. Attualmente sono seguito da un personal trainer che mi fornisce schede di allenamento e sto seguendo una dieta, prescrittami da un nutrizionista, da circa 3000Kcal (65%carbo – 25%prot – 10%grassi) per incrementare un po’ la massa muscolare (io tendenzialmente fatico a guadagnare peso). Mi alleno in palestra 4 volte a settimana e e altri 2 giorni pratico 40 minuti di attività cardiovascolare. È da tempo che mi sto informando sul DHEA e vorrei provare a fare un ciclo di 4-6 settimane per innalzare leggermente il mio valore di DHEAS, che attualmente è di 339 mcg/dl. Ovviamente non vorrei esagerare per non rischiare che un eccesso venga trasformato dall’organismo in estrogeni. Perciò vorrei provare con 25mg al giorno di dhea + 100mg al giorno di 7-keto dhea, suddivisi in questo modo: - 25MG DHEA al mattino 30 minuti prima di colazione; - 50MG 7-keto DHEA al mattino 30 minuti prima di colazione; -50MG 7-keto DHEA post-allenamento (solo nei giorni in cui mi alleno in palestra). L’assunzione dopo il workout la giustifico in quanto il 7-keto dhea (come anche il dhea) inibisce la produzione di cortisolo perciò nel post-allenamento risulterebbe utile. Alla fine del ciclo di 6 settimane rifarò le analisi del sangue per vedere se il livello di DHEA-solfato si sarà innalzato. Vorrei un parere a riguardo. Grazie, cordiali saluti.
Risposta del 23 ottobre 2017

Risposta di ANDREA MILITELLO


Purtroppo non possiamo esperimere commenti sull'uso di farmaci. Non sto a sindacare sull uso del DHEA che onestamente trovo molto utile. Come medico devo darle la classica risposta di chiedere conforto presso un endocrinologo esperto in doping ( non che la stia accusando di tale pratica ci mancherebbe, ma ci servono medici esperti in tal senso )

Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Roma (RM)

Il profilo di ANDREA MILITELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute maschile



Potrebbe interessarti