31/08/04  - Interno prepuzio - Salute maschile

31 agosto 2004

Interno prepuzio




Domanda del 31 agosto 2004

Domanda


Ho degli arrossamenti all'interno del prepuzio, che prudono anche. Usando una crema, Daktarin, di mia moglie, dopo qualche giorno passa. Però dopo l'atto sessuale, con preservativo, ogni tanto torna. Mia moglie non ha nessun disturbo, nessuna infezione fungina. Il mio dubbio è che possa essere un'allergia al preservativo o al lubrificante (lo uso da 20 anni!). Altro dubbio è: per una visita devo andare da un urologo, andrologo o dermatologo?
Risposta del 03 settembre 2004

Risposta di PAOLO EMILIOZZI


allergie al profilattico sono possibili. Tuttavia, nel dubbio di un'affezione fungina, qualche giorno di Daktarin non è abbastanza. Dovrebbe seguire una terapia per 15 giorni, due volte al giorno, cambiando spesso gli indumenti intimi. Una visita dermatologica può essere utile. Se è confermata una Micosi , l'associazione di Sporanox 100 1 cpr al giorno per 4-5 giorni aiuta la guarigione

Dott. paolo emiliozzi
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
ROMA (RM)



Il profilo di PAOLO EMILIOZZI
Risposta del 06 settembre 2004

Risposta di GIOVANNI BERETTA


Una irritazione al prepuzio e al glande può dipendere da un problema flogistico o da allergopatia come da lei giustamente osservato. Può consultare per questo problema sia un andrologo che un urologo o un dermatologo . Tutte queste figure sono preparare ad affrontare questi problemi anche se con competenze specifiche e diverse. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta (Andrologia e Urologia)
Specialista convenzionato
Specialista attività privata




Il profilo di GIOVANNI BERETTA
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute maschile



Potrebbe interessarti
La procreazione assistita è anche una scelta socio-culturale
Salute maschile
16 ottobre 2017
Notizie e aggiornamenti
La procreazione assistita è anche una scelta socio-culturale
Fecondazione in vitro: l’età conta anche del futuro papà
Salute maschile
03 agosto 2017
Notizie e aggiornamenti
Fecondazione in vitro: l’età conta anche del futuro papà