24/04/13  - Interpretazione esofagogastroduodenoscopia - Stomaco e intestino

24 aprile 2013

Interpretazione esofagogastroduodenoscopia





Domanda del 24 aprile 2013

Domanda: Interpretazione esofagogastroduodenoscopia


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 24 aprile 2013.

Esofago: presenza di minute erosioni di breve area di mucosa di aspetto nel tratto terminale

Cardias: incontinenti per ernia jatale della profondita'di 3cm.

Stomaco a pareti elastiche dotato di regolare att. cinetica; mucosa antrale iperemica

Piloro regolare

Duodeno: bulbo con mucosa edematosa ed erosa normale il tratto prossimale della seconda porzione

Chi per cortesia mi puo'dare delle delucidazioni? Grazie in anticipo
Risposta del 24 aprile 2013

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


E' strano che l'endoscopista non abbia scritto anche le conclusioni diagnostiche. C'è un'ernia al passaggio tra esofago e stomaco, che permette il reflusso di acido, con conseguente infiammazione dell'esofago ( esofagite erosiva ). Anche la prima porzione del duodeno ( il bulbo ) è infiammato, con erosioni. Poichè questa situazione dipende spesso dalla presenza dei batteri chiamati Helicobacter, è necessario sapere se sono stati cercati. Quindi, deve andare dal suo medico per farsi dare la cura per l'esofagite e eventualmente per l'Helicobacter., se è presente.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Risposta del 28 aprile 2013

Risposta di MAURIZIO QUATRINI


L'esame indica presenza di ernia jatale con incontinenza cardiale ed erosioni di esofago e duodeno, di solito da eccessiva quantità di acido cliridrico. Se la ricerca dell'infezione con Helicobacter Pylori da esito positivo va iniziato trattamento di bonifica, diversamente iniziare. subito l'uso di inibitori di pompa protonica a dose piena.
MQ.

Dott. Maurizio Quatrini
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Medicina interna
Milano (MI)

Il profilo di MAURIZIO QUATRINI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti