18/05/15  - Interpretazione RM spalla e terapie - Scheletro e Articolazioni

18 maggio 2015

Interpretazione RM spalla e terapie




Domanda del 18 maggio 2015

Domanda


Buongiorno a tutti,
chiedo cortesemente di spiegarmi in maniera più semplice la risonanza magnetica di cui sotto, eseguita x un forte dolore alla spalla. ho 36 anni, sportivo, consapevole di non avere proprio una postura perfetta.

Esame eseguito magnete a basso campo utilizzando sequenze pesate in T1 e T2 su piani di scansione multipli; a completamento vengono eseguite sequenze STIR.
Spazio di scorrimento sub-acromiale lievemente ridotto.
Modesti fenomeni di tendinopatia pre inserzionale a livello dell'area critica del tendine del muscolo sovraspinoso; il ventre muscolare omonimo presente trofismo regolare. Non evidenza di ulteriori e significative alterazioni a carco delle rimanenti strutture tendinee della cuffia dei rotatori.
Non alterazioni a carico del cercine della glena, per quanto sia valutabile con la metodica. Il capolungo del bicipite appare in sede e continuo lungo i piani di scansione eseguiti.
Non evidenza di fluido intrarticolare.
Minuta e focale alterazione di segnale nelle sequenze a TR lungo a livello del trochite omerale caratterizzata da area iperintensa di scarso rilievo clinico.
Puntiforme iperintensità di segnale nelle sequenze a TR lungo a livello del ventre muscolare del sovraspinoso come per la sofferenza muscolare post-distrattiva. Non segni di edema intraspongioso a livello delle strutture ossee che comongono l'aritcolazione della spalla.

faccio palestra e ho un forte dolore che parte dal collo (lato posteriore) e si estende verso il trapezio, a tratti verso l'inserzione col petto. Nessun dolore verso il bicipite. Non è la prima volta che soffro di tendiniti, ho avuto una bruttissima epicondilite curata al 100% con tanta pazienza in un anno e mezzo, poi epitrocleite un anno (passata al 90%) , ora. .. . questa storia quì ;.

qualsiasi suggerimento è ben accetto. fermarmi (come per tutti gli sportivi) è deleterio psicologicamente, ma se serve. ..
Grazie x l'attenzione.

La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni



Potrebbe interessarti
Benefici dello sport sul tessuto osseo
Scheletro e articolazioni
16 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Benefici dello sport sul tessuto osseo
Gotta, una nuova terapia per una malattia dei nostri giorni
Scheletro e articolazioni
26 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Gotta, una nuova terapia per una malattia dei nostri giorni
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Scheletro e articolazioni
07 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?