09/05/15  - Intervento chirurgico per ernia inguinale. - Cuore circolazione e malattie del sangue

09 maggio 2015

Intervento chirurgico per ernia inguinale.




Domanda del 09 maggio 2015

Domanda


Gent.mo Dott., Trenta gg. fa sono stato operato per ernia inguinale.Prima mi hanno fatto una una iniezione spinale.Intervento OK, però a distanza di un mese quella zona dove sono stato tagliato non la sento, è come se fosse ancora anestetizzata. E' normale questo? Grazie per la risposta.
Risposta del 13 maggio 2015

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


Sì, può succedere, perché quando si incide la cute, vengono recisi i piccoli filamenti nervosi e di solito è necessario un tempo piuttosto lungo affinché vengano ripristinati.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Il paziente emofilico è uguale a tutti gli altri, specialmente nel campo odontoiatrico
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Il paziente emofilico è uguale a tutti gli altri, specialmente nel campo odontoiatrico
Carenza di ferro
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Carenza di ferro
Avocado, i grassi buoni che fanno bene al cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Avocado, i grassi buoni che fanno bene al cuore