16/04/09  - Intervento chirurgico polipo sessile - Cuore circolazione e malattie del sangue

16 aprile 2009

Intervento chirurgico polipo sessile





Domanda del 16 aprile 2009

Domanda: Intervento chirurgico polipo sessile


Domanda di Cuore circolazione e malattie del sangue, inviata in data 16 aprile 2009.

Buon giorno, vorrei cortesemente chiedere un Vostro parere per quanto vado ad esporre. Sono un 54 enne e non soffro di particolari problemi fisici, a parte un sovvrappeso di una decina di kg. e di un gonfiore indolore allo stomaco da circa un paio di mesi. In data 17.03.2009 mi sono sottoposto ad un esame endoscopico, presso l’Ospedale Madre G. Tannini di Roma, eseguito anche per prevenzione (avendo casi di familiarità per i tumori del colon)con il seguente referto: “Esame condotto in sedazione con assistenza anestesiologica. L’esame viene condotto fino al collo traverso e non oltre per scarsa toilette. Rilevato polipo sessile di 1 cm a 20 cm dal m.a. Per quanto possibile non evidenza di lesioni nel restante tratto esplorato. A livello del canale anale presenza di noduli emorroidali interni congesti, non sanguinanti.” Sono stato quindi messo in lista di attesa per un intervento di pelipectomia endoscopica, previsto per il prossimo 22 aprile. Vorrei quindi avere un Vostro ben gradito parere per questo mio intervento chirurgico, in particolare per il tipo di intervento previsto (endoscopico) considerando il tipo di polipo (sessile) che mi sembra di capire con maggiore superficie di contatto, rispetto ad altri tipi di polipo (peduncolati). A dir poco grato per il Vostro interessamento invio i miei migliori saluti.
Risposta del 23 aprile 2009

Risposta di GIUSEPPE D'ORIANO


Gentile Utente
L'asportazione di un polipo sessile, poichè è a larga base d' impianto rispetto al polipo peduncolato, richiede una maggior attenzione ed è gravata da una percentuale maggiorre di rischio di perforazione intestinale. Questo è il motivo per il quale si richiede quasi sempre il ricovero per eseguire la polipectomia endoscopica.

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)



Il profilo di GIUSEPPE D'ORIANO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 novembre 2017
News
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Il sesso non mette a rischio il cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
20 novembre 2017
News
Il sesso non mette a rischio il cuore
Un matrimonio felice protegge il cuore degli uomini
Cuore circolazione e malattie del sangue
31 ottobre 2017
News
Un matrimonio felice protegge il cuore degli uomini