20/03/13  - Intervento laparocele e ernia inguinale - Stomaco e intestino

20 marzo 2013

Intervento laparocele e ernia inguinale





Domanda del 20 marzo 2013

Domanda: Intervento laparocele e ernia inguinale


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 20 marzo 2013.

il 25 gen. 2013 ad Aosta mi sono sottoposta ad intervento di "laparoscopia esplorativa+riparazione laparocele su mc. burney+ripar. ernia inguinale indir con protesi, lisi aderenze intestinali in fossa iliaca. Dimessa il giorno 26 la sera iniziavo ad evere violenti bruciori interni il 31 venivo ricoverata nuovamente, praticamente durante l'intervento è stato probabilmente pizzicato un nervo dopo 9 gg di ricovero con i seguenti farmaci orudis 200 lyrica 75x2 efferalgan1000x2 e antidolorifici al bisogno il dolore si è attenuato ma non del tutto ora vorrebbero farmi l'alcolizzazione del nervo e se non passa la radiofrequenza, riuscirò a risolvere? Ci sono controindicazioni x queste procedure? Grazie anticpatamente Rita
Risposta del 22 marzo 2013

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


No, non ci sono controindicazioni. Sono i metodi più moderni per risolvere queste situazioni.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti