25/09/03  - INTESTINO PIU' LUNGO - Stomaco e intestino

25 settembre 2003

INTESTINO PIU' LUNGO





Domanda del 25 settembre 2003

Domanda: INTESTINO PIU' LUNGO


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 25 settembre 2003.

Buongiorno, sono Giovanna, soffro da anni di problemi all'intestino, gonfiore , Ansia e forti dolori dovuti forse al cibo, alla digestione o al nervoso; fatto stà che dopo diversi esami, farmaci e ora dieta corretta ho gli stessi problemi; l'ultima è che risulta e che io abbia l'intestino più lungo. Può essere? E' possibile che non riesca a guarire dopo tutto questo. Grazie per l'attenzione.
Risposta del 29 settembre 2003

Risposta di ANTONIO MARRAFFA


Come ho ripetuto spesso in questa rubrica , scoprire di avere l'intestino più lungo della norma è tutt'altro che una rarità.I suoi sintomi sono legati a questa condizione anatomica per il fatto che le feci tendono a fermentare per il maggiore tempo di transito attraverso l'intestino a causa della sua maggiore lunghezza.La soluzione è quella di avere una evacuazione giornaliera ,evitando quindi la stipsi prolungata aiutandosi con alimenti ricchi di fibra e crusca.

Dott. ANTONIO MARRAFFA
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata


Il profilo di ANTONIO MARRAFFA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Stomaco e intestino
28 settembre 2017
News
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Reflusso acido? Ecco la giusta alimentazione per tenerlo a bada
Stomaco e intestino
15 settembre 2017
Focus
Reflusso acido? Ecco la giusta alimentazione per tenerlo a bada
Fusilli di kamut in crema di basilico e dadolata “caprese”
Stomaco e intestino
11 agosto 2017
Le ricette della salute
Fusilli di kamut in crema di basilico e dadolata “caprese”