04/03/16  - Ipertensione arteriosa, lieve dilatazione aorta ascendente - Cuore circolazione e malattie del sangue

04 marzo 2016

Ipertensione arteriosa, lieve dilatazione aorta ascendente





Domanda del 04 marzo 2016

Domanda: Ipertensione arteriosa, lieve dilatazione aorta ascendente


Domanda di Cuore circolazione e malattie del sangue, inviata in data 04 marzo 2016.

Caro Dottore, ci risentiamo.

Sono Giovanni ho 45 anni e sono iperteso da quasi 16 anni. La terapia è la seguente 1 compressa di Bivis 40/10 al mattino e 1/4 di compressa di Lopresor da 100 mg. al mattino e 1/4 la sera. Ho eseguito l'Ecocardiografia con il seguente risultato:

Aorta: diametro della radice aortica mm. 26 anulus; mm. 39 aorta ascendente, Normale conformazione del box aortico. Al doppler: rilevabilr rigurgito valvolare lieve-moderato. Atrio sin.: nei limiti diam. 3, 0. Mitrale: normale configurazione mitralica. Al doppler: rigurgito valvolare lieve. Ventricolo sinistro: diametro telediastolico valore normale. Spessore diastolico del setto mm. 10. Normale la cinesi globale e segmentaria. Funzione sistolica globale ispettiva normale. Pericardio: versamento pericardico assente. Atrio destro, ventricolo destro, tricuspide: di normale morfologia e dimensione. Al Doppler: insufficienza tricuspidalica lieve; PAP 25 mmHg.

Conclusioni: Lieve dilatazione dell'aorta ascendente. Atrio sinistro nei limiti. Ventricolo sinistro di volume normale, spessore parietale normale, con motilità normale, indici di funzionalità sistolica conservati. Insufficienza aortica lieve-moderata; insufficienza mitralica lieve.

Il medico mi ha detto che non è niente di grave ma che bisogna tenerla sotto controllo annualmente.

Io vorrei sapere lei cosa ne pensa e se posso continuare le corsette di 40 min. tre volte la settimana o le lunghe passeggiate.

Grazie sempre

Saluti

Giovanni


Risposta del 07 marzo 2016

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


La penso come il suo medico: si tratta di alterazioni molto lievi, che non dovrebbero compromettere la possibilità di fare le sue corsette e tanto meno le passeggiate.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Cuore circolazione e malattie del sangue



Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Schede patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 novembre 2017
News
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Il sesso non mette a rischio il cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
20 novembre 2017
News
Il sesso non mette a rischio il cuore
Un matrimonio felice protegge il cuore degli uomini
Cuore circolazione e malattie del sangue
31 ottobre 2017
News
Un matrimonio felice protegge il cuore degli uomini