29/09/04  - Ipertensione, cefalea e problemi digestivi - Malattie infettive

29 settembre 2004

Ipertensione, cefalea e problemi digestivi





Domanda del 29 settembre 2004

Domanda: Ipertensione, cefalea e problemi digestivi


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 29 settembre 2004.

Soffro da anni di pressione alta e di forti emicranie (nel caso delle emicranie penso che si tratti di una predisposizione ereditata dalla famiglia di mio padre). Negli ultimi mesi mi capita di avere sensazione di nausea e stimolo a digerire, anche a stomaco vuoto. Le due cose possono essere in relazione? Preciso che normalmente, per le emicranie, faccio uso di farmaci come l'aulin, il Moment o, più raramente, di aspirina, comunque senza mai abusarne. Grazie in anticipo

Risposta del 05 ottobre 2004

Risposta di VINCENZO MARTUCCI


sarebbe stato meglio se avesse riportato anche il valore in cui si aggira la Sua pressione. Tutti i sintomi che Lei riferisce potrebbero effettivamente essere fra loro connessi, ma sono necessarie una visita e una diagnosi per poter stabilire quale sarà il corretto approccio terapeutico. Se esiste una reale Ipertensione potrebbe essere questo il punto di partenza. Una dieta povera di sale da cucina, la riduzione del peso (non importa che nel Suo caso non vi sia un evidente sovrappeso) ed una sana attività fisica rappresentano il primo tentativo che dovrè precedere lo stesso ricorso ai farmaci. Per l'emicrania stanno fiorendo un po' ovunque i centri specializzati che il Suo medico di base potrà indicarLe, assieme all'eventuale terapia antipertensiva e alla valutazione dei sintomi digestivi

Dott. vincenzo martucci
Medico Ospedaliero
UDINE (UD)



Il profilo di VINCENZO MARTUCCI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti