02/03/08  - Ipertrofia tonsillare - Cuore circolazione e malattie del sangue

02 marzo 2008

Ipertrofia tonsillare




Domanda del 02 marzo 2008

Domanda


salve, recentemente sono stato sottoposto a visita otorinolaringoiatra dove l'otorino mi ha diagnosticato una Ipertrofia tonsillare destra, e un notevole ispessimento delle mucose riguardanti i turbinati nasali; in modo sorprendente, considerato che, non avvertivo nessun tipo di problema nè alla deglutizazione nè tantomento per la presenza di stati febbrili, sono stato sottoposto a dei cicli terapeutici a base di sostanze antibiotiche, cortisoniche ed antistaminiche, per cercare di eliminare questa ipertrofia tonsillare, l'Otorino (considerato che l'ipertrofia ha persistito dopo le varie cure), ha consigliato visto che la presenza di una ipertrofia riguardante solo una tonsilla potrebbe significare, alterazioni al tessuto linfatico, di sottopormi all' intervento di tonsillectomia destra, e di intervenire anche a livello nasale per cercare di sminuire l'ispessimento delle mucose dei turbinati. quello che le chiedo è, visto che nn avverto nessun fastidio alla tonsilla, è proprio necessario sottopormi all' intervento chirurgico? Grazie!
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
La cellulite
Cuore circolazione e malattie del sangue
04 giugno 2018
Patologie
La cellulite
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso
Cuore circolazione e malattie del sangue
16 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso