15/06/04  - Ipocalcemia - Scheletro e Articolazioni

15 giugno 2004

Ipocalcemia





Domanda del 15 giugno 2004

Domanda: Ipocalcemia


Domanda di Scheletro e Articolazioni, inviata in data 15 giugno 2004.

Ho 55 anni , isterectomatizzata da 7 anni,non seguo cure ormonali, e per la prma volta dagli esami risulta una ipocalcemia, valori 8,28 . Gradirerei un vostro consiglio su come affrontare la cosa grazie mandora49@virgilio.it
Risposta del 18 giugno 2004

Risposta di MAURIZIO MONDAVIO


L'ipocalcemia si può verificare in molte situazioni patologiche. In questo caso è di modesta entità ( valori normali tra 8,5 e 10,5 mg/100ml) ma potrebbe essere un problema iniziale. La riduzione del calcio nel sangue può essere in rapporto a carenza alimentare o Malassorbimento di ca o vit.D, nefropatie, ridotta produzione di ormone paratiroideo, epatopatie ecc. La prima cosa da fare sarebbe quella di ricontrollare l'esame insieme alla fosfatasi alcalina ed alla fosforemia.

Dott. Maurizio Mondavio
ACQUI TERME (AL)



Il profilo di MAURIZIO MONDAVIO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Scheletro e Articolazioni



Potrebbe interessarti
Attività fisica: le buone abitudini resistono negli anni
Scheletro e articolazioni
03 ottobre 2017
News
Attività fisica: le buone abitudini resistono negli anni
Mal di schiena e dolore cervicale: come riconoscerli, gestirli ed evitarli
Scheletro e articolazioni
25 settembre 2017
Interviste
Mal di schiena e dolore cervicale: come riconoscerli, gestirli ed evitarli
Troppa Tv mette a rischio la mobilità
Scheletro e articolazioni
12 settembre 2017
News
Troppa Tv mette a rischio la mobilità