09/06/04  - IPOTENSIONE? - Mente e cervello

09 giugno 2004

IPOTENSIONE?





Domanda del 09 giugno 2004

Domanda: IPOTENSIONE?


Domanda di Mente e cervello, inviata in data 09 giugno 2004.

La prima volta è accaduto il 18 Maggio 2003: ero tranquillamente seduto in chiesa in occasione di una cerimonia nuziale quando all’improvviso mi assalì una sensazione di svenimento: capogiri, vista annebbiata, sudorazione a freddo, nausea. Questa sintomatologia continua a riproporsi perdurando per giorni, anche per settimane, soprattutto con gravi difficoltà a concentrarmi e a pensare. La mattina appena sveglio sto bene ma non passa un’ora che tutto ritorna come prima. A volte ho freddo alle estremità di mani e piedi, formicolii alle dita delle mani e molto spesso intensa debolezza. Inoltre molte volte il respiro è accelerato così come il battito. La pressione, in questi casi oscilla fra 58/65 e 95/110. Non pratico sport ma la mia quotidianità è piuttosto movimentata (e stressante ormai da molto tempo). I consulti con il mio medico e le analisi hanno sempre portato a concludere che soffro di ipotensione (ma non c’è da preoccuparsi...), che "forse" sono disidratato, che sicuramente sono stressato. La cosa certa è che sono al limite della sopportazione: ci sono giornate in cui mi è praticamente impossibile lavorare e sono costretto a sdraiarmi per "riprendere conoscenza". Potete darmi un consiglio?

La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Mente e cervello



Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Schede patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Telelavoro: pregi e difetti
Mente e cervello
15 novembre 2017
News
Telelavoro: pregi e difetti
A passo di danza si invecchia meglio
Mente e cervello
09 novembre 2017
News
A passo di danza si invecchia meglio