11/06/08  - Ipotetico calo di pressione - Cuore circolazione e malattie del sangue

11 giugno 2008

Ipotetico calo di pressione




Domanda del 11 giugno 2008

Domanda


Buongiorno, Sono un ragazzo 29enne con sporadici problemi di cali di pressione. L'ultimo caso risale a ieri sera (verso le 19.30), dopo la mia abituale sessione di corsa (circa 45 minuti, premetto che corro 2 volte a settimana). Rispetto alle altre volte ho notato subito che a metà percorso mi sentivo più affaticato del solito, finendo poi i miei soliti 7km praticamente in apnea. Mi sono rinfrescato subito e ho bevuto acqua, ma dopo pochi minuti ho inziato ad avere sintomi quali: vista ovattata, difficoltà ad articolare la parola, formicolio al braccio destro, emicrania. Tutt'oggi, seppur stia molto meglio, mi sento ancora un po' iontontito. Ho già avuto in passato cali bruschi di pressione con una sintomatologia simile, ma mai in concomitanza di attività fisica, e comunque sono passati diversi anni dall'ultima volta. Cosa può influire? Secondo voi si tratta realmente di un calo di pressione? Ringrazio anticipatamente, scusandomi di essermi dilungato.
La domanda è in attesa di risposta.
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Menopausa: vampate e apnee notturne vanno spesso a braccetto
Cuore circolazione e malattie del sangue
07 dicembre 2017
Notizie
Menopausa: vampate e apnee notturne vanno spesso a braccetto
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 novembre 2017
Notizie
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Il sesso non mette a rischio il cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
20 novembre 2017
Notizie
Il sesso non mette a rischio il cuore