13/06/08  - Ishemia e emorragia cerebrale - Mente e cervello

13 giugno 2008

Ishemia e emorragia cerebrale




Domanda del 13 giugno 2008

Domanda


buongiorno dottore, sabato sera mia nonna ha avuto un'ictus ischemico e domenica sembrava essersi ripresa, tanto da essere in grado di mangiare e bere da sola. Inoltre riusciva anche a parlare e a comprendere ciò che accadeva intorno a lei. Martedi sera, dopo che i dottori l'hanno sottoposta a un notevole sforzo facendola sedere, ha avuto un secondo ictus, molto più grave e di tipo emorragico. Ha perso la sensibilità della parte sinistra del corpo (non vede, non sente e non riesce a muoversi) e fa fatica a respirare. Considerata la sua età (79) vorrei sapere se ci sono speranze e se in qualche modo il secondo ictus sia stato causato dai medici. esistono strutture specializzate? grazie
La domanda è in attesa di risposta.
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Mente e cervello



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Adolescenti: gli smartphone alterano il ritmo sonno-veglia
Mente e cervello
04 gennaio 2018
Notizie
Adolescenti: gli smartphone alterano il ritmo sonno-veglia
Depressione: tale padre, tale figlio
Mente e cervello
26 dicembre 2017
Notizie
Depressione: tale padre, tale figlio
Positivo o negativo? Lo stress non è uguale per tutti
Mente e cervello
23 dicembre 2017
Notizie
Positivo o negativo? Lo stress non è uguale per tutti