22/02/08  - L'essere simulatore e il dover mentire - Mente e cervello

22 febbraio 2008

L'essere "simulatore" e il dover mentire




Domanda del 22 febbraio 2008

Domanda


Salve, vi scrivo perchè vorrei aiutare una persona a me cara ma non so come fare. Questa persona, intelligente e brillante sotto tanti punti di vista, non solo dice bugie ma architetta vere e proprie realtà parallele per mantenerle in vita cosicchè, anche a distanza di molto tempo, si creano delle conseguenze "effetto valanga" difficilmente gestibili..le bugie sono di svariata gravità dalla multa non pagata ad un diploma mai preso per aver solo "simulato" di andare a scuola. La simulazione di cui parlo e quella che la porta a descrivere situazioni e persone con la fervida fantasia tipica degli adoloscenti...ma ormai lei ha 25 anni! E intorno a lei genitori e fratelli cadono e si rialzano in continuazione per soccorrerla e per le continue delusioni. Esiste un centro, magari vicino a Genova, dove può riacquistare il senso di sè, per capire che in Lei ci sono gli strumenti per affrontare la vita senza ricorrere a dimensioni parallele e capire il valore della sincerità? Questo tipo di disturbo comportamentale ha un nome particolare?
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea
Energia Mentale
Mente e cervello
27 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Energia Mentale
Terza età. Peggiora la qualità del sonno
Mente e cervello
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Terza età. Peggiora la qualità del sonno