25/06/08  - La ginecomastia - Chirurgia estetica

25 giugno 2008

La ginecomastia




Domanda del 25 giugno 2008

Domanda


sono affetto da ginecomastia da poco tempo e vorrei sapere se a questo stadio esistono medicinali in grado di contrastarla (perchè non vorrei operarmi).
Risposta del 18 luglio 2008

Risposta di ALBERTO CAPRETTI


Gentile sig. ,
prima di consigliarle un qualsiasi trattamento farmacologico , dovrebbe effettuare una visita sopecialistica al fine di valutare se si tratta di ginecomastia vera o pseudo -ginecomastia e capire se è dovuta a fattori costituzionali ( es. obesità) o a terapia farmacologiche che ha assunto , oppure a un problema neuro-endocrino.
Allo stato attuale esistono delle terapia non chirurgiche alternative che pur non ottenendo gli stessi risultati possono ridurre il volume corporeo ( endocavitazione e carbossiterapia).


Un cordiale saluto

Dott. Alberto Capretti
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
MILANO (MI)



Il profilo di ALBERTO CAPRETTI
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Chirurgia estetica



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”
Chirurgia estetica
18 marzo 2016
Notizie
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”
L’autostima non è solo questione di rughe
Chirurgia estetica
05 novembre 2015
Notizie
L’autostima non è solo questione di rughe
Botox: ben oltre le rughe
Chirurgia estetica
08 giugno 2015
Notizie
Botox: ben oltre le rughe