22/03/15  - Laparoscopia chirurgica per cisti ovarica - Cuore circolazione e malattie del sangue

22 marzo 2015

Laparoscopia chirurgica per cisti ovarica




Domanda del 22 marzo 2015

Domanda


buongiorno dottore sono stata operata il 20 febbraio in lapararoscopia per togliere una cisti ovarica di 9 cm. Ricoverata il 19 febbraio è dimessa il 23, nessuna terapia antibiotica solo seleparina che ho fatto per 14 giorni compreo le tre fatte in ospedale, ripresa lavorativa dopo il quarto giorno dall'intervento (lavoro in ufficio) . La mia domanda è : dovevo fare più siringhhe di eparina per prevenire eventuali embolie o bastano queste che ho fatto? Ho camminato subito dal 2 giorno dopo l'intervento, ferite guarite nessuna complicanza. La ringrazio per una sua cortese risposta.
Saluto cordialmente Michela. Ps mi scuso per questa domanda, forse un po'banale, sono una persona molto ansiosa. Grazie ancora

Risposta del 26 marzo 2015

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


La domanda non è banale. Forse ha rischiato un po' sospendendo troppo presto la terapia, ma in realtà non è successo nulla, è ora il rischio non C' è più.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Il paziente emofilico è uguale a tutti gli altri, specialmente nel campo odontoiatrico
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Il paziente emofilico è uguale a tutti gli altri, specialmente nel campo odontoiatrico
Carenza di ferro
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Carenza di ferro
Avocado, i grassi buoni che fanno bene al cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Avocado, i grassi buoni che fanno bene al cuore