19/03/13  - Latte di soia e problemi oncologici - Alimentazione

19 marzo 2013

Latte di soia e problemi oncologici





Domanda del 19 marzo 2013

Domanda: Latte di soia e problemi oncologici


Domanda di Alimentazione, inviata in data 19 marzo 2013.

Buongiorno, volevo porvi una domanda per quanto riguarda il "latte" di soia.
è anni che assumo questa bevanda stando attento a leggere gli ingredienti e, quando mi è possibile, acquisto il prodotto nei negozi BIO.
Ultimamente parlando anche con alcuni medici, hanno detto che questa bevanda è assolutamente sconsigliata a chi ha subito un'operazione di tumore al seno, e , addirittura sconsigliatissima per le persone in ottima salute, cui, a forza di introdurre questo tipo di bevanda naturale incappano quasi certamente a problemi oncologici importanti. Volevo capire da che fonti documentate questi medici affermano una cosa così importante, o se la cosa è falsa, vera, oppure è ancora tutta da verificare. Naturalmente parlo di Soia NON trattata con gli OGM.
Con questo spero di essere stato abbastanza chiaro nell'esporre la mia domanda ringraziandovi per la vostra attenzione.
Cordiali saluti
Massimo
Risposta del 22 marzo 2013

Risposta di MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente la soia contiene isoflavoni (appunto di soia) che sono utilizzati come fitoestrogeni naturali ad esempio in menopausa per ridurre i sintomi legati alla menopausa stessa .Essendo estrogeni naturali sono proliferativi e dunque sconsigliati in pazienti affette da esiti di tumori endocrino-dipendenti come molti tipi di tumore al seno Si ritiene che molti adenomi della prostata di giovani uomini siano legati ad una dieta appunto troppo ricca di soia anche sotto forma di tofu o germogli ; nell'uomo quindi in particolare questo abuso di soia e derivati è sconsigliabile Le consiglio di sostituire il latte di soia con altri latti vegetali come quello di riso, avena kamut o mandorla migliori anche dal punto di vista nutrizionale

Dott.ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Il profilo di MARIA LETIZIA PRIMO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Alimentazione



Potrebbe interessarti
Torta tutta mele con farina di mais
Alimentazione
17 novembre 2017
Le ricette della salute
Torta tutta mele con farina di mais
Insalata calda con sgombro, ceci e cimette di rapa
Alimentazione
13 novembre 2017
Le ricette della salute
Insalata calda con sgombro, ceci e cimette di rapa