21/06/08  - Linfoadenopatia - Malattie infettive

21 giugno 2008

Linfoadenopatia




Domanda del 21 giugno 2008

Domanda


Salve, avrei bisogno di un vostro consiglio. Da più di 6 mesi ho scoperto di avere due linfonodi ascellari da entrambi i lati. A sx 1.5 cm e a destra 1.8 che sono aumentati di 0.5 cm in due mesi. Hanno provato ad eseguire un agoaspirato con il seguente risultato: "Nella striscia presenza di emazie e numerosi linfociti, materiale insufficiente per una valutazione cito-oncologica". Dopo aver fatto l'ennesima ecografia e accorgedoci che i linfonodi era cresciuti e che ne hanno trovato ancora una nel collo dalla parte sinistra si è optato per una visita chirurgica. Il chirurgo mi ha prenotato una visita dall'ematologo perchè secondo lui sono linfonodi infiammatori. Premetto che tutti i miei esami del sangue sono apposto, la ginecologa mi ha fatto fare anche gli esami per la toxoplasmosi, citalomegalovirus ed altre infezioni e sono risultati tutti negativi. Il mio medico ha già provato ha darmi degli antibiotici ma senza risultato. C'e anche un'altro fattore che mi preoccupa: sono sempre stata una persona molto attiva ma, ultimamente sono sempre stanca e mi sveglio in piena notte con crampi notturni a gambe ed a volte braccia. Non so se possa centrare con i linfonodi. Vi ringrazio anticipatamente. Attendo con ansia una vostra risposta.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Corretto uso degli antibiotici, anche uno spot
Malattie infettive
01 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Corretto uso degli antibiotici, anche uno spot
Combattere l’influenza con la dieta
Malattie infettive
24 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Combattere l’influenza con la dieta
L’influenza è alle porte, ma c’è ancora tempo per ricorrere al vaccino
Malattie infettive
18 dicembre 2017
Notizie e aggiornamenti
L’influenza è alle porte, ma c’è ancora tempo per ricorrere al vaccino