02/06/15  - Linfocitosi e tipizzazione immulogica - Tumori

02 giugno 2015

Linfocitosi e tipizzazione immulogica




Domanda del 02 giugno 2015

Domanda


Salve, sono una ragazza di 23 anni e da anni accuso stanchezza durante l'arco della giornata e sono soggetta a infezioni (reni specialmente) e virus (ebv, citomegalovirus e ultimamente Gilbert ). Sono andata dall'immunologa per un sospetto Raynaud alle mani e ai piedi e controllando le vecchie analisi dal 2012 ha notato una formula leococitaria inversa, all'esame obiettivo invece linfonodi laterocervicali e ascellare subcentrici quindi ha richiesto degli esami specifici e una tipizzazione immunologica da cui e'emersa una lievi linfocitosi (5850) senza significative alterazioni di clonalita'dei linfociti B. Mentre negli altri esami e'stato riscontrato, oltre alla formula leucocitaria inversa, un aumento delle immonuglobuline E (199) , LDH basso, alfa 1/2 globuline alte e positivo debole agli ANA (1: 160) punteggiato.
Alla luce di questi esami, premetto che ho la visita a breve, ma per stare più tranquilla vorrei sapere se mi devo preoccupare o meno della situazione oppure si tratta di una linfocitosi congenita che non desta preoccupazioni.
Ringrazio anticipatamente per una eventuale risposta
cordiali saluti
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Tumori



Potrebbe interessarti
La carne rossa nella dieta mediterranea
Tumori
11 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
La carne rossa nella dieta mediterranea
Limoni per la ricerca
Tumori
03 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Limoni per la ricerca
12 strategie contro il male del secolo
Tumori
06 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
12 strategie contro il male del secolo