15/06/08  - Lipotimia, zuccheri ed insufficienza mitralica - Malattie infettive

15 giugno 2008

Lipotimia, zuccheri ed insufficienza mitralica




Domanda del 15 giugno 2008

Domanda


Buongiorno, sono un giovane di 34 anni, professionista, mt. 1,68 di altezza; Kg 60 di peso. Due giorni fa, m sono svegliato già stanco e con pallore al volto. Sono andato al lavoro, riuscivo a lavorare regolarmente, ma mi sentivo stanco e con la vista che tendeva leggermente ad offuscarsi. M sono ripreso solo nel primissimo pomeriggio, poi sono andato dla mio medico che mi ha riscontrato una pressione 60-95 per me valori normali perché sono ipoteso. Nell’ occasioneho effettuato anche un controllo cardiologico con une elttrocardiogramma normale ed un ecocardiagramma tutto regolare eccetto una insufficienza mitralica di grado lieve. I medici mi hanno detto che plausibilmente ho avuto un calo di zuccheri ( a colazione prendo uno spremuta di arancia e nell’ occasione a metà mattinata avevo mangiato dei biscotti sperando di riprendermi) e non tanto un calo di pressione e che l’ecocardiogramma è normale, ma sarebbe preferibile ripeterlo ogni 2- 3 anni per controllare l’insufficienza mitralica. Preciso che non fumo, ho valori glicemici e di colesterolo nei limiti (ultime analisi glicemia 91 e colesterolo 194), ho sempre avuto la pressione bassa, ma non mi era mai capitato di avere sintomi di offuscamento. Devo preoccuparmi? L’insufficienza mitralica di grado lieve è veramente cosa banale? Grazie.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Corretto uso degli antibiotici, anche uno spot
Malattie infettive
01 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Corretto uso degli antibiotici, anche uno spot
Combattere l’influenza con la dieta
Malattie infettive
24 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Combattere l’influenza con la dieta
L’influenza è alle porte, ma c’è ancora tempo per ricorrere al vaccino
Malattie infettive
18 dicembre 2017
Notizie e aggiornamenti
L’influenza è alle porte, ma c’è ancora tempo per ricorrere al vaccino