24/06/08  - Mal di GOLA - Malattie infettive

24 giugno 2008

Mal di GOLA





Domanda del 24 giugno 2008

Domanda: Mal di GOLA


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 24 giugno 2008.

Buon giorno , mi chiamo Cristiano nel 1998 ho tolto le tonsille che mi comportavano sempre mal di gola e febbre, per un lungo periodo sono stato abbastanza bene mi ammalavo generalmente solo d'inverno ma passi , ultimamente dall'l'inizio dell'anno è la terza/quarta volta che mi ammalo. Sicchè ho fatto fare una visita ORL specialistica (che mi ha trovato in buono stato) ed esami del sangue sulle difese immunitarie e alla fine a parte qualche valore di poco fuori norma il dottore mi ha rassicurato che sono nei limiti.(eventualmete ve li posso inviare). Poi per diere mi sono ammalato il 05/06/2008 e ho preso BANCAPICILLLINA dal 05/06/2008 al 11/06/2008 e il 19 mi sono ammalato di nuovo , per cui nuova cura pulsativa con rovamicina per tre giorni , poi fermi per una settimana poi altri 3 gg di antibiotico e così via per un mese. La mia domanda è che sia il caso anche di fare un tampone (il dottore dice che gli antibiotici sono di largo spettro) tutti questi antibiotici non mi debilitano?non c'è qualcosa di naturale? , ci sono delle cure per prevenire,o per aumentare le mie difese. Scusate la lunghezza ma non so piu cosa fare ne chi interpellare. GRAZIE PER TUTTO Cristiano
Risposta del 27 giugno 2008

Risposta di FRANCESCO GEDDA


Il tampone faringeo ha scarsa ultilità: la flora batterica è talmente variabile che, quando lei, dopo alcune settimane, entrasse in possesso di quella presente al momento del prelievo, la flora realmente presente sarebbe già cambiata (pensi alla facilità con cui i germi possono raggiungere la nostra bocca anche solo dopo un viaggio su un autobus affollato). Gli antibiotici non la debiliteranno, se usati con parsimonia. Le hanno proposto una terapia vaccinica o con antibiotici ritardo?

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)



Il profilo di FRANCESCO GEDDA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti