09/07/08  - Mal di schiena che provoca tensione addominale - Stomaco e intestino

09 luglio 2008

Mal di schiena che provoca tensione addominale




Domanda del 09 luglio 2008

Domanda


Gentil dottore, sono Gianpaolo ed ho 50 anni. Le voglio chiedere se mi può suggerire come limitare il dolore addominale causato da un interspazio vertebrale ridotto diagnosticato con tac e rm . è da qualche anno che soffro di questo problema, ma negli ultimi mesi si è manifestato con maggior frequenza. Il mio sport preferito che pratico circa 3 volte a settimana è il ciclismo, in bici percorro mediamente ad uscita 70 80 kilometri. La postura che ho quando sono in sella alla bici è quella che meglio riesce a combattere il mal di schiena e, di conseguenza la contrazione addominale. Lavorando in un piccolo ospedale di periferia, ho piu volte posto il quesito agli ortopedici e aj chirurghi che , in generale, tendono a mantenere i due problemi ben distinti. Ho provato vari farmaci consigliatimi da loro (nimesulide, dicloreum, lyrica ecc.) e l'unico che mi da un pò di sollievo è il . Pensavo, e qui mi piacerebbe avere la sua opinione, di fare un infiltrazione al nervo simpatico nel passaggio sottoscapolare in cui riesco ad individuare il punto esatto da dove parte il dolore ,con dell'antinfiammatorio o cortisonico, tanto per ridurre questo fastidiosissimo dolore addominale. Ringraziandola anticipatamente rimango a sua disposizione per eventuali chiarimenti. Distinti saluti Gianpaolo
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Stomaco e intestino
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio
Stomaco e intestino
20 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio