14/03/15  - Mal di stomaco - Stomaco e intestino

14 marzo 2015

Mal di stomaco




Domanda del 14 marzo 2015

Domanda


Salve, da circa 2 settimane soffro di mal di stomaco che si irradia al petto e dietro la schiena, da premettere che il dolore si è attenuato ma comunque è rimasto il fastidio. Ho notato che il dolore mi viene se metto pantaloni stretti in vita, dopo mangiato sdraiandomi e se bevo qualche vino frizzantino. Ho quasi sempre la pancia gonfia e nn sono regolare in bagno. Da circa 2 settimane prendo ogni mattina una compressa da 30mg di lansoprazolo. Anche l'anno scorso (giugno) ho sofferto di questo problema tant'è che sono andato al pronto soccorso per il forte dolore al petto e schiena con diagnosi Gastrite. Secondo lei cosa potrebbe essere?
Risposta del 20 marzo 2015

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


Un dolore al petto, irradiato al dorso potrebbe provenire dall'esofago, eventualmente infiammato da un reflusso gastro-esofageo. questa ipotesi sarebbe confermata dalla comparsa del disturbo in posizione sdraiata, quando stringe la cintura e aumenta la pressione addominale e quando beve il frizzantino alcolico. Per la irregolarità intestinale incominci a prendere qualche fibra in più, oltre a quelle che vi possono essere nella verdura e nella frutta.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Le tre fasi dei diverticoli
Stomaco e intestino
10 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le tre fasi dei diverticoli
Due italiani su tre sconfiggono il tumore del colon-retto
Stomaco e intestino
30 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Due italiani su tre sconfiggono il tumore del colon-retto
Consumare a tavola più fibre
Stomaco e intestino
26 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Consumare a tavola più fibre