10/02/13  - Malattie trasmesse dalle feci dei piccioni - Malattie infettive

10 febbraio 2013

Malattie trasmesse dalle feci dei piccioni





Domanda del 10 febbraio 2013

Domanda: Malattie trasmesse dalle feci dei piccioni


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 10 febbraio 2013.

Buongiorno, volevo sapere, se una persona, anche magari con sistema immunitario debole, viene a contatto con le feci di un piccione, nel senso che sta camminando in mezzo alla gente e davanti a lui c'è una persona con il giubbotto o la borsa sporchi di feci di piccione, lui senza accorgersene tocca questi oggetti sporchi e poi si mette le mani in bocca o mangia toccando il cibo senza lavarsi le mani, si può prendere qualche malattia grave oppure per ammalarsi deve proprio mangiare le feci del piccione direttamente ed in quantità? Sono malattie anche potenzialmente mortali per persone con il sistema immunitario molto debole?
Risposta del 15 febbraio 2013

Risposta di MASSIMILIANO MANZOTTI


Ci sono malattie congenite (cioè presenti alla nascita) o acquisite che possono ridurre in modo significativo l'immunità, ma mi pare non sia il suo caso. Nello specifico, un contatto così fugace ben difficilmente può causare un'infezione. Perché i germi possano superare la barriera gastrica o le prime difese delle vie aeree devono essere in numero molto elevato (carica infettante) per poter arrivare sino alle strutture della difesa immunitaria e superarle causando la malattia. Comunque è sempre buona norma igienica lavarsi accuratamente le mani quando si rientra in casa o quando si mangia.
Cordiali saluti



Dott. MASSIMILIANO MANZOTTI
Specialista attività privata
Specialista in Malattie apparato respiratorio
Specialista in Cardiologia
Reggio nell'Emilia (RE)

Il profilo di MASSIMILIANO MANZOTTI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti