12/06/08  - Malessere gastrointestinale - Stomaco e intestino

12 giugno 2008

Malessere gastrointestinale





Domanda del 12 giugno 2008

Domanda: Malessere gastrointestinale


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 12 giugno 2008.

Salve, per mesi ho avuto uno strano sapore sulla lingua, come se avessi dei chicchi di sale su di essa. Non vi si associava nessun altro sintomo se non uno sfogo infiammatorio nella zona del naso con comparsa di bollicini, ogni qualvolta abusavo un po' con il cibo e una forma di dermatite che si localizzava poco sotto la tempia sinistra. Una mattina di metà aprile 2008 mi sono svegliato con una forte senzazione di maldigestione e con un sapore ancora più cattivo in bocca, in più la lingua mi si presentava di aspetto bianco-patinoso, associata a tutto ciò ho sofferto per un po' di giorni di stipsi (solitamente sono più che regolare). Ho perso in poco tempo cinque chili scendendo da 70 a 65 kg e come mi era capitato durante tutto l'inverno sono andato frequentemente incontro ad episodi di febbre, mal di gola e tosse, con produzione abbondante di muco anche traspartente, dal naso. (io generalmente negli anni precedenti passavo anche un inverno senza mai ammalarmi). Sono andato dal medico che visitandomi la bocca mi ha diagnosticato (senza tamponi) la candida, prescrivendomi il daktarin e la vitamina B. Non ho seguito una dieta particolare, ho continuato a fare la cura per 2-3 settimane ma il beneficio è stato minimo. Nel frattempo ho fatto le analisi di rito, l'emocromo era a posto tranne che per l'RBC (eritrociti) a 5,62 quando il limite massimo è segnato a 5,60, l'HGB a 16,6 a fronte di un massimo di 16,5 e l'MCHC A 36,3 invece che max 35,0, a posto urea, emoglobina, glicata, glucosio, urea, trigliceridi, transaminasi (AST e ALT) il colesterolo un po' alto a 211. Visto che non miglioravo il medico mi ha fatto fare una ecografia generale a tutto l'adome da cui non è risultato niente se non una milza al limite superiore di 12,5 cm ma a struttura perfettamente normale. Ho fatto una lastra al torace da cui non è risultato niente. Il medico mi ha prescritto altre analisi del sangue da cui è risultato che sono a posto ves, urato, ferritina, il ferro è a 50, sballate invece le IgE totali a 179. Insieme mi ha fatto fare le analisi complete delle urine da cui sono risultate tracce di emoglobina e di proteine, un aspetto leggermente torbido e un colore giallo, il dottore mi ha tranquillizzato dicendomi che probabilmente era una forma di cistite e dicendomi che dall'ecografia risultava tutto a posto. Sono risultato negativo al toxoplasma sia IgG che IgM mentre per i Citomegalovirus alle IgG sono risultato a 152, negativo l'altro. Tra i sintomi che ho c'è anche un certo meteorismo (non eccessivo ma comunque non come avevo normalmente), dolori muscolari all'adome, alla schiena a volte dolori articolari alle gambe, una maggiore sensibilità al freddo, prurito anale e mi pare anche un tono umorale un po' depresso ( ma questo forse è dovuto al fatto che a quasi due mesi di distanza dall'insorgenza di questo malessere non so di preciso cosa sia). Prima di finire questa mail fiume devo aggiungere che a novembre 2007 ho fatto una scatola di antibiotici a largo spettro e che mi pare (ma non ci metterei la mano sul fuoco) di poter far risalire a poco dopo l'insorgenza della "boccaccia". Inoltre tra febbraio, marzo e aprile ho avuto un periodo stressante sul lavoro. Inoltre, poi concludo, scoperta di oggi 12/06/2008, palpandomi nella zona del "cavallo" tra scroto e ano ho scoperto di avere un piccolo "nocciolino", mi sono un po' allarmato e infatti ho preso un appuntamento con il dottore. Grazie per la vostra attenzione P.S. sono in attesa di risposta per il tampone da candida (ma mi hanno detto che può non essere determinante) del test da HIV, epatite C e B, di quello per le intolleranze alimentari, per la celiachia e per il sangue occulto nelle feci
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti