26/02/08  - Mataplasia intestinale e cardiopatia - Stomaco e intestino

26 febbraio 2008

Mataplasia intestinale e cardiopatia




Domanda del 26 febbraio 2008

Domanda


Mia mamma di 72 anni cardiopatica curata con stent ha fatto gastroscopia causa dolori frequenti di dubbia origine nella zona cuore stomaco. Risulta reflusso, ernia iatale piccola e mataplasia intestinale. Dalla gastroscopia dell'anno scorso c'è di nuovo la metaplasia e nel corso di questi anni i farmaci assunti per il cuore sono stati molti (monoket ascriptin plavix cardicor carvasin e poi per il colesterolo e peptazol) mentre per la gastrite non hanno dato nulla tranne aumentare il peptazol. Sembra che curando il cuore si sia andata a peggiorare la situazione di uno stomaco già predisposto. Cosa consiglierebbe? La prego di dare qualche suggerimento anche per sapere come rallentare il decorso della metaplasia. grazie
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Stomaco e intestino
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio
Stomaco e intestino
20 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio