28/05/08  - Maveral - Mente e cervello

28 maggio 2008

Maveral




Domanda del 28 maggio 2008

Domanda


Sono una Donna di 46 anni. Da due mesi a questa parte ho iniziato a vivere un periodo di difficolta... come prima cosa ho perso il sonn e poi ho iniziato a essere inconcludente nelle pratiche quotidiane, specie lettura e studio.. ho perso il desiderio di fare cose e questo a seguito di una difficoltà nel impostare la mia nuova attività? Origine di questo stato una difficoltà ad iniziare la mia nuova attività lavorativa. Da una visita Psichiatrica mi è stato prescirtto il Maveral... non mi sento così certa che per le mia difficoltà sia il farmaco adatto... io più che ossessioni sono torturata da dubbi su cui non riesco a trovare soluzioni... e su questi mi dilanio sprecando tempo ed energie. Mi piaccerebbe avere una pronta risposta.
Risposta del 06 giugno 2008

Risposta di GABRIELE GALLO


Non si può accettare una nuova vita lavorativa o affettiva o quant'altro, se non si è realmente sciolta la vecchia vita, accettandola come esperienza passata , invece di desiderarla ancora e/o trattenere nel cuore risentimenti, che invece vanno perdonati. La vita è evoluzione e cambiamento ed ora ciò è sempre più veloce. Se ci portiamo appresso il fardello del passato, non abbiamo spazio per il futuro e cadiamo ineluttabilmente in stati come il suo e nella Depressione , finchè non accettiamo profondamente di abbandonare con amore il nostro passato . A quel punto il nostro "hard disk" sarà svuotato di "files" non più utili, e potremo riempirlo con nuove avventure di vita più avanzate. Perdiamo la nostra vecchia spada, ma avremo in mano un laser. Accetti con gratitudine il passato come un 'esperienza ed una scuola, e creda veramente nei suoi sogni e vedrà che il suo umore e la voglia di vivere riappariranno.

Prof. Gabriele Gallo
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Dermatologia e venereologia
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
Specialista in Psichiatria
ROMA (RM)



Il profilo di GABRIELE GALLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti