05/09/08  - Mega colon - Stomaco e intestino

05 settembre 2008

Mega colon




Domanda del 05 settembre 2008

Domanda


buongiorno,sono una ragazza di 27 anni che circa due anni e mezzo fa ha scoperto d'avere il mega colon.dopo la colonscopia(dolorosissima)ed una"cura"di 5 mesi in cui 1 volta la settimana mi inserivano 1 palloncino da gonfiare dentro e da espellere più volte per allenare i muscoli rettali,mi è stato dato l'alvonorm,che ho sospeso appana ho scoperto d'esser incinta.sono sempre stata stitica(in media vado di corpo 1 volta alla settimana)ma con la gravidanza e poi l'allattamento son peggiorata,nonostante abbia ripreso l'alvonorm..ora la bimba ha 15 mesi e mi hanno diagnosticato 1 disfunzione ormonale(che mi ha aiutato a riprendere i chili di troppo)ed ora le chiedo:la scarsa motilità intestinale dipende dall'aumento di peso o posso sperare in una operazione chirurgica per risolvere il problema?anche perchè dopo il parto vaginale mi son uscite le emorroidi e durante la defecazione perdo spesso sangue..la ringrazio in anticipo per la cortese attenzione,manuela
Risposta del 08 settembre 2008

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


L'intervento chirurgico è da escludere. Deve aiutare l'intestino con mucillagini, come per es, lo psillyum, con molta acqua. Se deve aggiungere un lassativo, provi il bisacodile, che non è nocivo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)



Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Stomaco e intestino



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Torta tutta mele con farina di mais
Stomaco e intestino
17 novembre 2017
Le ricette della salute
Torta tutta mele con farina di mais
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Stomaco e intestino
28 settembre 2017
Notizie
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata