09/03/05  - Minzione imperiosa - Salute maschile

09 marzo 2005

Minzione imperiosa





Domanda del 09 marzo 2005

Domanda: Minzione imperiosa


Domanda di Salute maschile, inviata in data 09 marzo 2005.

Ho 50 anni: da 5 anni faccio il PSA (sempre 1,1); l'anno scorso ho fatto la flussometria ( nella norma ) . Da circa 10 anni soffro, solo nei mesi freddi , di "minzione imperiosa". Il mio medico parla di cause psicogene. Il disturbo si presenta solo al pomeriggio , mai la notte , raramente al mattino. Il problema è che ogni anno che passa aumenta ,almeno così mi sembra, "l'urgenza". Ho sempre rifiutato, e rifiuterò, analisi "invasive". Svuoto la vescica 7-8 volte al giorno, concentrate, come detto , al pomeriggio. cordiali saluti
Risposta del 11 marzo 2005

Risposta di GIOVANNI BERETTA


Visto che rifiuta le indagini invasive ,la prima cosa da fare è una ecografia dell'apparato uro-genitale (logge renali ,prostata ,vescica e vescicole seminali) ed una completa valutazione colturale del distretto con urinocoltura e spermiocoltura. Con queste indagini consulti un urologo. E' quasi sicuramente la sua una problematica psicologica e comportamentale ma una attenta diagnosi deve sempre essere fatta. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)



Il profilo di GIOVANNI BERETTA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute maschile



Potrebbe interessarti