01/03/08  - Mioma all'utero - Salute femminile

01 marzo 2008

Mioma all'utero




Domanda del 01 marzo 2008

Domanda


Mi chaimo Alessandra e ho 23 anni ho saputo da poco di avere due mioma all'utero; uno e di 2cm e sembre non creare problema per una eventuale gravidanza, l'altro, di quasi 3 cm, è attaccato all'utero lateralmente ma ha le sue radici all'interno. Il ginecolo ha detto che l'unica soluzione è quella di operare perchè in queste condizioni avendo una gravidanza potrei avere un aborto spontaneo. La mia paura pero' non è quella di operarmi, ma ho paura che durante l'intervento potessero toccarmi l'utero creandomi delle difficoltà per una futura gravinza. Mi dite gentilmente se la mia paura è fondata e se veramente l'unica cura è la chirurgia perchè ho sentito parlare di farmaci che fanno riassorbilre questi miomi. Grazie
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Salute femminile
07 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Salute femminile
19 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Prevenzione femminile, un ambulatorio mobile nelle piazze d’Italia
Salute femminile
08 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Prevenzione femminile, un ambulatorio mobile nelle piazze d’Italia