10/05/13  - Mutazione MTHFR - Salute femminile

10 maggio 2013

Mutazione MTHFR





Domanda del 10 maggio 2013

Domanda: Mutazione MTHFR


Domanda di Salute femminile, inviata in data 10 maggio 2013.

Buongiorno,
avrei alcune domande da fare e spero qs sia l’indirizzo giusto.
Ho scoperto recentemente di avere MUTAZIONE MTHFR omozigote.
Insieme a qs valori, tutti gli altri sono nella norma (colesterolo, proteina c, s ed i vari dosaggi/fattori) Omocisteina ora nella norma (precedenti analisi avevano segnalato un valore altro che poi è rientrato senza che facessi nulla di particolare, a parte stare forse più attenta all’alimentazione).
In famiglia ci sono stati casi di diabete e infarto (mia nonna) e celiachia e tiroide (mia mamma e mia sorella, ma non so se qs ha attinenza)
Qs mutazione che ho crea sintomi? da un paio di anni a qs parte, ho capogiri e nausea durante il periodo dell’ovulazione e mestruale. I dottori (ginecologo e medico curante) dicono che non c’è modo di capire le cause di qs problemi. Notando che spesso mi capitano durante appunto ovulazione e ciclo, immagino io che possa essere qualcosa legato a sbalzi ormonali.
Spesso mi sento - in qs momenti di nausee e capogiri – molto stanca ed ho un senso di calore dietro la testa e sbandamenti
Vorrei prendere la pillola per superare qs problemi che mi stanno rendendo la vita impossibile (inoltre ho ciclo dolorosissimo con emorragie e polipi, cisti ovariche ecc). Tuttavia il ginecologo dice che con Mutazione MTHFR la pillola non la posso prendere.
Ci tengo a precisare che ho 38 anni, una bimba di 6 anni e che ho preso la pillola per circa 10 anni (Diane, Loette…) per problemi di acne.
Quando prendevo la pillola stavo benissimo!
Ho fumato intensamente per 15 anni (anche mentre prendevo la pillola) Da quando ho avuto la bimba ho spesso smesso o ridotto ora ne fumo max 3 al giorno.
Non ho mai praticato sport. Sono alta e magra (168 cm – 55kg)
Conduco una vita sedentaria, essendo impiegata video-terminalista
Non c’è una pillola più indicata per qs mutazione, cioè con meno rischio? le pillole a base di solo progesterone di cui ho sentito parlare?
Non sono a favore di spirale.
Se mi potete dare qualche consiglio, ve ne sarei grata.
Risposta del 12 maggio 2013

Risposta di SANDRO CAMMELLI


la mutazione ha una relazione con la trombofilia. .. tendenza cioè a sviluppare ipercoagulabilità del sangue. Tutto ciò che aumenta la viscosità del sangue è controindicato (pillola ma anche quella a base di solo progestinico anche se in misura minore ). .. .. . tenga quindi presente che la cautela è d'obbligo


Dott. sandro cammelli
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Piantedo (SO)

Il profilo di SANDRO CAMMELLI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute femminile



Potrebbe interessarti