09/08/04  - Neurinoma dell'acustico - Mente e cervello

09 agosto 2004

Neurinoma dell'acustico





Domanda del 09 agosto 2004

Domanda: Neurinoma dell'acustico


Domanda di Mente e cervello, inviata in data 09 agosto 2004.

ho un neurinoma dell'acustico di 4,5 cm. Che possibilità vi sono che aumenti di volume o se è possibile che arresti la sua crescita. è indispensabile l'intervento. Negli ultimi tempi le mie condizioni generali sono peggiorate. Quali prospettive di esito positivo vi sono? A quali centri è consigliabile rivolgersi?
Risposta del 13 marzo 2005

Risposta di GIOVANNI MIGLIACCIO


Spero che abbia già consultato un neurochirurgo o un otorino. Per tali forme l'unica terapia è quella chirurgica. Questo tipo di intervento, normalmente di competenza neurochirurgica, viene eseguito anche dall'otorino che si occupa di tale patologia della base cranica (Otoneurochirurgo).
Si rivolga presso un Centro di Neurochirurgia e Le sapranno indicare la soluzione migliore.
Cordialità

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)



Il profilo di GIOVANNI MIGLIACCIO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Telelavoro: pregi e difetti
Mente e cervello
15 novembre 2017
News
Telelavoro: pregi e difetti
A passo di danza si invecchia meglio
Mente e cervello
09 novembre 2017
News
A passo di danza si invecchia meglio