27/05/08  - Nodulo tiroide - Malattie infettive

27 maggio 2008

Nodulo tiroide





Domanda del 27 maggio 2008

Domanda: Nodulo tiroide


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 27 maggio 2008.

Buongiorno. Ho 34 anni e un mese fa ho scoperto toccandomi il collo un nodulo alla Tiroide. Sono andata da un Endocrinologo e ho fatto tutti gli esami richiesti. I valori degli ormoni tiroidei sono normali. Ho fatto un ago aspirato e il risultato dice: "Gli strisci sono molto ematici e la colloide abbindante ed omogenea. La cellularità è adeguata. Sono presenti numerosi macrofagi e gruppi di lembi di tireociti, talora con metaplasia ossifila, ma esenti da alterazioni di rilievo. Il reperto descritto è compatibile con un nodulo iperplastico con metaplasia ossifila. Si consiglia un controllo a distanza di tempo. Categoria 2 (thy2). Il referto dell'ecografia è: In sede medio-apicale nodulo misto prevalentemente aneogeno di 15x20x27 mm. Ho portato gli esami al medico Endocrinologo che mi ha scritto nella diagnosi: Gozzo nodulare non tossico. Ma mi ha consigliato di fare una scintigrafia con 99TC e un prelievo per Calcitonina. Sono preoccupata per il prelievo per Calcitonina che mi ha prescritto. Pensavo che dal risultato dell'ago aspirato fosse benigno. secondo voi c'è un sospetto di Carcinoma Midollare? non si può diagnosticare dall'ago aspirato? Grazie.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti