05/12/04  - Odore insolito a fine rapporto - Sessualità

05 dicembre 2004

Odore insolito a fine rapporto





Domanda del 05 dicembre 2004

Domanda: Odore insolito a fine rapporto


Domanda di Sessualità, inviata in data 05 dicembre 2004.

Sono sposato da 20 anni. Da circa sei mesi, ma non molto di frequente, succede di sentire un odore insolito a fine rapporto. Uno strano odore che assomiglia a quello del pesce vecchio. Dalle informazioni che sono riuscito ad avere mi risulta che la causa sia da attribuire ad un batterio che si trova nell'intestino della donna che potrebbe essere eliminato con antibiotico. Volevo anche sapere se viene trasmesso anche agli uomini con i rapporti sessuali e se loro volta possono trasmetterlo alle donne. Vi ringrazio per l'opportunità che mi viene concessa con il vostro servizio. Cordiali saluti.
Risposta del 08 dicembre 2004

Risposta di GIOVANNI BERETTA


Spesso il notare cattivi odori nel liquido seminale indica un problema infiammatorio delle vie seminali . Per identificare l'eventuale microorganismo responsabile di tutto ciò ,in prima istanza , risulta fondamentale una spermiocoltura con eventuale antibiogramma per individuare l'eventuale terapia mirata ed un tampone vaginale per sua moglie. Con questi esami consulti il suo medico curante. Cordiali saluti . Dr Giovanni Beretta urologo andrologo.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
FIRENZE (FI)



Il profilo di GIOVANNI BERETTA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Sessualità



Potrebbe interessarti