11/09/02  - Olio di semi di lino - Alimentazione

11 settembre 2002

Olio di semi di lino




Domanda del 11 settembre 2002

Domanda


Poichè continuo ad avere un elevato contenuto di colesterolo nel sangue nonostante tutte le possibili attenzioni alimentari, vorrei sapere se potrebbe essere utile l'uso abituale di olio di semi di lino nell'alimentazione. E se vi siano controindicazioni.Essendo l'unico fattore di rischio il cardiologo consiglia di non prendere statine o altri medicinali.
Risposta del 18 settembre 2002

Risposta di PAOLO ANGELO CAVALLI


Non ho notizia che l'olio di semi di lino possa aiutare ad abbassare il colesterolo nel sangue.
Anche se è l'unico fattore di rischio presente, Le consiglerei di usare le statine per un colesterolo totale persistentemente superiore a 280 mg.dl sangue, nonostante adeguata dieta restrittiva e buona attività motoria almeno trisettimanale.



Dott. PAOLO ANGELO CAVALLI
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata



Il profilo di PAOLO ANGELO CAVALLI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Alimentazione



Potrebbe interessarti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Alimentazione
21 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Alimentazione
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà
Alimentazione
17 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà