25/02/08  - Operaziobe al frenulo - Salute maschile

25 febbraio 2008

Operaziobe al frenulo




Domanda del 25 febbraio 2008

Domanda



Salve, sono un ragazzo di 20 anni mi è stato riscontrato da parte del medico di un frenulo corto lacerato a seguito di un rapporto sessuale; sono 4 anni che ho rapporti ma non avevo mai avuto problemi, e se come mi è stato detto il frenulo corto è un problema che si ha fin dalla nascita e che provoca difficoltà nello scappellamento non capisco come fino a poco tempo fa non avevo mai riscontrato problemi. Quaranta giorni fa ho subito un intervento di frenulotomia e frenuloplastica, tuttavia i problemi persistono e dopo un iniziale problema di erezione, che prima dell’ intervento non avevo mai riscontrato, ho avuto il primo rapporto anche se non con un erezione piena ma sufficiente da penetrare che mi ha provocato un nuovo taglio e un nuovo sanguinamento portandomi numerose preoccupazioni poiché il medico mi aveva assicurato che questo non sarebbe più accaduto. Come è possibile tutti questi problemi?si può ricollegare come dice il mio medico la non piena erezione solo con l’ Ansia da prestazione legata al ripetersi del problema e non con cause legate all’ intervento?e come è possibile un nuovo sanguinamento?mi trovo veramente in difficoltà con la paura che non riuscirò più a vivere un’ intimità serena e senza dolori con la mia partner. Spero cordialmente in una risposta,
Cordiali Saluti

La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute maschile



Potrebbe interessarti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
Salute maschile
17 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
La procreazione assistita è anche una scelta socio-culturale
Salute maschile
16 ottobre 2017
Notizie e aggiornamenti
La procreazione assistita è anche una scelta socio-culturale